Lames a Cicagna: la giunta provinciale approva il protocollo per la rilocalizzazione - Genova 24
Economia

Lames a Cicagna: la giunta provinciale approva il protocollo per la rilocalizzazione

lames

Genova. Un altro passo verso l’insediamento della Lames a Cicagna è stato fatto: la giunta provinciale di Genova, su proposta dell’assessore Paolo Perfigli, ha infatti approvato il protocollo d’intesa per la rilocalizzazione nel comune della val Fontanabuona, in località Quartaie, degli stabilimenti dell’azienda di componentistica per auto, importante realtà produttiva e occupazionale del territorio oggi sita a Chiavari ma bisognosa di spazi più grandi.

Il protocollo, firmato da Provincia, Regione Liguria, Lames, Confindustria, Comune di Cicagna e Filse, prevede l’acquisto dell’area, la cui proprietà è oggi suddivisa tra diversi privati, da parte di Filse, la società di sviluppo economico e territoriale della Regione, con l’obiettivo di cederla poi all’azienda.

L’operazione, secondo il protocollo d’intesa, è legata al progetto di riconversione residenziale dell’attuale sito produttivo della Lames a Chiavari, in località San Pier di Canne, che l’azienda sta predisponendo insieme al Comune di Chiavari.

La Provincia di Genova è da tempo impegnata a salvaguardare il mantenimento sul territorio di questa importante realtà industriale e occupazionale. Il ruolo di Piazzale Mazzini in questa operazione, in base al protocollo d’intesa, riguarderà le competenze provinciali in tema di pianificazione territoriale e di bacino e di viabilità, e si concretizzerà nella predisposizione degli atti e documenti tecnici necessari ai fini del progetto.

Più informazioni