Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il Giro d’Italia a Rapallo, Campodonico: “Splendida cartolina per la nostra città” foto

Rapallo. “Una grande giornata di festa”. Il sindaco di Rapallo, Mentore Campodonico, non nasconde la soddisfazione alla vigilia della terza tappa del Giro d’Italia 2011, ospitata quest’anno dalla cittadina rivierasca.

“Tutta la città è colorata di rosa – spiega il primo cittadino – c’è stato un grande coinvolgimento da parte di tutti: dai commercianti agli albergatori, dagli uffici del Comune alle forze dell’ordine, dalle scuole, al volontariato. Il risultato è proprio quello che auspicavamo: una giornata di sport e di grande festa, all’insegna della migliore ospitalità di Rapallo, per consolidare ancora una volta la nostra vocazione turistica”.

Per l’occasione il sindaco Campodonico ha consegnato anche il premio “Campioni bici scuola” alla 4^A della scuola primaria Delle Piane di Rapallo, con la speciale “fascia della Gazzetta dello Sport”.

Gli ingredienti per la riuscita di questa terza tappa ci sono tutti: a Rapallo sono giunti da molte parti della Liguria e del Nord Italia, appassionati del Giro, ciclisti in erba, amanti dello sport che approfittando della splendida giornata hanno colto l’occasione per “andare al mare e prendere il sole” racconta la moglie che ha accompagnato il marito “esperto di ciclismo” a vedere la tappa del giro.

I corridori, provenienti da Reggio Emilia, arriveranno da Chiavari percorrendo la via Aurelia e taglieranno oggi pomeriggio il traguardo in Piazza IV Novembre. E c’è anche chi li ha seguiti e continuerà a farlo. “Siamo arrivati da Pavia per vedere l’arrivo di tappa – spiega un appassionato di ciclismo in compagnia degli amici – ma con una giornata così bella abbiamo fatto anche il bagno. Da qui poi ci sposteremo sulle dolomiti per il grande tappone”.