Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Giro d’Italia, tappa Reggio Emilia – Rapallo: paurosa caduta per Wouter Weylandt

Rapallo. Drammatica caduta per il ciclista belga Wouter Weylandt durante la fase finale della terza tappa del Giro d’Italia. Il corridore della Leopard Trek è finito a terra durante una discesa a meno di 20 chilometri dall’arrivo e, viste le sue condizioni, apparse subito gravi, è stato circondato dallo staff medico. L’atleta è svenuto al contatto con l’asfalto e ha perso abbondante sangue.

Tutti i sanitari dell’equipe del professor Tredici stanno cercando di rianimare il corridore ventisettenne, mentre è stato allertato l’elicottero “Drago” per il trasporto in ospedale. Il belga, al suolo privo di conoscenza, appare in condizioni critiche. E’ probabile che abbia urtato violentemente la testa. I sanitari hanno subito tagliato il cinturino del casco e denudato il torace per praticare il massaggio cardiaco.