Genova, Progetto Età Libera di Fondazione Carige: a fine mese le prime iniziative - Genova 24
Altre news

Genova, Progetto Età Libera di Fondazione Carige: a fine mese le prime iniziative

burraco

Genova. Si svolgeranno a fine maggio le prime iniziative di socializzazione e promozione dell’invecchiamento attivo promosse dal Progetto “Età Libera Invecchiamento Attivo” di Fondazione Carige. Appuntamenti gratuiti che saranno l’occasione per molti anziani di stare insieme, divertirsi e partecipare attivamente ad iniziative che hanno l’obiettivo di mettere in gioco le loro abilità e passioni.

Gli incontri saranno anche un momento di scambio e confronto tra generazioni: diverse infatti sono le iniziative che vedranno la partecipazione congiunta di nonni e nipoti, un modo per spiegare prima di tutto ai più piccoli, i cittadini della società di domani, che la vecchiaia non è un periodo residuo privo di opportunità, bensì un’epoca della vita nella sua interezza, da vivere in modo positivo come Età Libera; un’età in cui le persone sono capaci di apprendere, di riprogettarsi, di stabilire relazioni intergenerazionali, interculturali e di impegnarsi nella cittadinanza attiva e nel volontariato.

Lo scopo principale del Progetto, che anticipa e rende concrete le indicazioni dell’Unione Europea che ha definito il 2012 “Anno europeo dell’invecchiamento attivo”, è infatti proprio quello di promuovere un cambiamento culturale radicale sostenendo una nuova idea di vecchiaia come cultura dell’arco della vita.

I primi appuntamenti sono previsti per la fine del mese di maggio: sabato 28 a partire dalle ore 9 presso la Sala Chiamata “San Giorgio” a San Benigno si svolgerà il “Torneo di burraco a coppie” riservato agli over 50. L’iscrizione scade il 25. Per informazioni 373 7332159. Domenica 29, sempre a partire dalle ore 9 presso la Sala Chiamata “San Giorgio” si svolgerà il “Torneo di Dama Italiana Nonni e Nipoti”. Anche in questo caso è possibile iscriversi fino al 25 maggio. Nel pomeriggio, a partire dalle 14. 30 ancora presso la Sala Chiamata “San Giorgio” si svolgerà il “Torneo di scacchi individuale Età Libera 2011”, aperto a tutti, senza limiti di età e il “Torneo studentesco a squadre”, riservato ai ragazzi e alle ragazze delle scuole elementari e medie inferiori genovesi. Per informazioni e iscrizioni 3475550662 info@centurini.it e 3315333803 – accardo.maurizio@libero.it.

Il 31 maggio si chiudono le iscrizioni al Concorso canoro “Il microfono d’Argento”. Il concorso è aperto a 20 cantanti solisti dilettanti, dai 55 anni compiuti in su, italiani e stranieri, residenti nel Comune di Genova. Per presentarsi alle selezioni, i candidati dovranno prepararsi esclusivamente su uno dei seguenti brani: “Caruso”, “Dieci ragazze”, “Grande grande grande”, “Ho un sassolino nella scarpa” e “Rose rosse”. Le selezioni si svolgeranno presso “Centro Sociale 2.000” in Vico Monachette, 4 a Genova secondo un calendario che verrà comunicato dopo la chiusura del bando. Le schede di iscrizione (disponibili sul sito di Auser Liguria www.auserliguria.it e nei Centri e nei Circoli Sociali per anziani) correttamente compilate, dovranno pervenire a Auser Liguria, Via Balbi 29/5, Genova. Per informazioni 800.99.59.88.

Fanno parte delle attività di promozione delle capacità e delle abilità degli anziani e delle iniziative di sensibilizzazione delle nuove generazioni anche: i concorsi di pittura, fotografia e poesia per over 50; i concorsi di disegni singoli e di gruppo per bambini dai 6 ai 10 anni, e temi per ragazzi dagli 11 ai 14 anni che quest’anno hanno come oggetto rispettivamente “Nonni e bambini insieme per…” e “Nonni e ragazzi insieme per…”. I termini per la consegna degli elaborati relativi a questi ultimi due eventi sono fissati per il 23 settembre (pittura, fotografia e poesia) e l’11 novembre (disegni e temi). Ulteriori informazioni sui luoghi di consegna saranno comunicate nelle prossime settimane.

Più informazioni