Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, lo stadio Ferraris compie 100 anni: da Aguilera a Skurhavy, le glorie rossoblu tornano a Marassi

Genova. Tutto è pronto per festeggiare i 100 anni dello stadio Luigi Ferraris. Due eventi principali per il centenario del Marassi organizzato dal club “Figgi do Zena”: visita guidata all’impianto, e a seguire la sfida tra la nazionale stilisti e le All Stars rossoblù il cui incasso sarà devoluto in beneficienza.

Mentre le All Stars si stanno ritrovando, Pato Aguilera è stato il primo ad aver messo piede in città, la Nazionale Stilisti comunica che, nonostante il divario tecnico, non verrà a Marassi per fare passerella. Finalità benefiche a parte, il direttore sportivo in pectore, Franco Ricci, ha rinforzato la rosa con un paio di innesti: il portiere Michelangelo Rampulla e l’ex genoano Giovanni Francini. Ma sono date per possibili ‘bombe’ di mercato nelle ultime ore. Sul terreno di gioco del Tempio, dopo la festa per i 100 anni, scenderà in campo il gotha della moda: tra i tanti Alfonso Dolce di Dolce & Gabbana, Fabio Castelli di Fred Mello, Andrea Tomat di Lotto, Alessandro Martorana dell’azienda omonima, Angelo Bonsignore di Armani, Carlo Capasa di Costume National, Santo Versace della famiglia Versace e pure Dean e Dan di Disquared2 manderanno i loro. Tagliandi per la gara (fischio d’inizio alle 18) al Little Club al costo di 5€ (ingresso gratuito sotto i 12 anni).

A partire dalle ore 14.30 e sino alle 16.00 lo stadio sarà aperto al pubblico e i presenti potranno scoprirne tutti i segreti attraverso un tour guidato tra spogliatoi, palestra, sala stampa sino ai fondi. Mentre il campo sarà aperto a tutti i bambini che vorranno giocare al pallone calcando l’erba di Marassi.

Alle 16.30 gigantesca torta di compleanno offerta dalla nazionale stilisti. La manifestazione proseguirà alle 18 con la sfida di beneficienza; tra gli altri scenderanno in campo gli ex rossoblù Onofri, Pato Aguilera, Thomas Skurhavy, Gennaro Ruotolo, Marco Nappi, Stefano Eranio. Costo del biglietto 5 euro, ingresso gratuito per gli under 12.