Genova, la rivoluzione di corso Italia: chiusura parziale e cospazio ai posteggi - Genova 24
Cronaca

Genova, la rivoluzione di corso Italia: chiusura parziale e cospazio ai posteggi

corso italia

Genova. Arriva la stagione estiva e tornano i posteggi a pagamento in corso Italia. Dal 1 giugno, e quindi da domani mattina, la sosta sarà a pagamento: 30 euro per 8 ore, 60 euro per 12 ore e 5 euro per il giornaliero.

Ma se questa non è più una novità (ogni anno in inverno i posteggi sono liberi, per poi diventare Aree Blu durante l’estate) in pentola bolle una nuova idea per la viabilità e la sosta nella strada lungo il mare genovese.

Il Comune di Genova fa sapere che c’è la possibilità di chiudere corso Italia in direzione levante per fare dei posteggi, in modo da mantenere i banchetti nella zona di San Giuliano, che portano via gran parte delle soste. L’alternativa è chiudere solo una corsia lato monte. Tutto questo perché pare che i genovesi preferiscano andare al mare in auto, invece che affidarsi al servizio bus.

La decisione verrà presa in tempi stretti.