Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, Fli raccoglie firme in difesa dei magistrati: “Se Ruby non puoi governare” foto

Genova. “Se Ruby non puoi governare” è la scritta che campeggia sulle magliette dei giovani di Futuro e Libertà che questa mattina si sono ritrovati davanti al tribunale per raccogliere firme in difesa dei giudici. “Gli italiani devono continuare a essere uguali davanti alla legge e i giudici devono continuare a esercitare il loro ruolo in nome del popolo e nel pieno della loro indipendenza – si legge nella petizione – per il rispetto della legalità e della costituzione”.

“La nostra iniziativa – spiega Rosella Oddone Olivari, coordinatrice provinciale di Futuro e Libertà – nasce dalla proposta di legge fatta nel 2007 da Sabina Rossa, figlia di Guido Rossa, per ricordare e celebrare le vittime delle stragi del terrorismo. La proposta di legge venne approvata all’unanimità e si scelse il 9 maggio come giorno del ricordo. Oggi, 9 maggio, il presidente della Repubblica Napolitano ha chiesto che quest’anno vengano particolarmente ricordati i magistrati che hanno perso la vita. Ricordiamo il procuratore di Genova Coco che nel 76 perse la vita assieme ai due giovani della scorta”.

Sull’attacco del premier Berlusconi ai magistrati Olivari afferma: “Oggi non è il momento di parlare contro qualcuno, vorrei sottolineare che un cardine fondamentale di Futuro e Libertà è la legalità e noi siamo vicini alla magistratura e per la magistratura”.

Alberto Maria Vedova – Elisa Zanolli