Genova, Festa della Polizia: grande cerimonia a Ponte dei Mille - Genova 24
Altre news

Genova, Festa della Polizia: grande cerimonia a Ponte dei Mille

macchina

Genova. Oggi, alle ore 10.30, presso le Stazioni Marittime a Ponte dei Mille, alla presenza del Prefetto di Genova Antonio Francesco Musolino e delle massime Autorità cittadine civili, militari e religiose avrà luogo la cerimonia per la ricorrenza del 159° Anniversario della fondazione della polizia di stato.

La prima parte della cerimonia si svolgerà all’esterno della Stazione Marittima, dove sarà schierato un plotone della polizia di tutti gli uffici e dei reparti di specialità presenti nella Provincia, con i relativi mezzi d’Istituto. In particolare: il nucleo artificieri con un robot antisabotaggio, un’unità cinofila, personale Polfer con un seg-way, due motociclette della Polizia Stradale e quattro autovetture di istituto, di cui una Bmw della polizia stradale, un’Alfa Romeo 159 della Questura – U.P.G., una Subaru del reparto prevenzione crimine Liguria e un’autovettura del VI reparto mobile.

La seconda parte si svolgerà all’interno dell’edificio, dove tra l’altro, saranno consegnate alcune ricompense al personale distintosi per particolari operazioni di polizia. Tra i riconoscimenti, oltre a diversi encomi, una medaglia di bronzo per merito civile conferita ad un ispettore capo in servizio presso il Commissariato P.S. Chiavari, per aver soccorso un bambino gravemente ferito dalle schegge del portone di vetro andato in frantumi, posto nell’androne di casa, riuscendo ad arrestare la forte emorragia ad un arto prima dell’arrivo del personale sanitario.

Quest’anno, a presenziare alla cerimonia è stata invitata una persona che si è particolarmente distinta quale esempio di correttezza e senso di legalità nella nostra città, restituendo all’avente diritto una somma considerevole trovata per strada. Tra i temi principali di questo anniversario si sottolineano i 150 anni dell’Unità d’Italia ed i 30 anni della riforma, che ha smilitarizzato la polizia di stato e l’ha resa più moderna e vicina ai cittadini.

Durante questo ultimo periodo, vi è stata una trasformazione, a partire dal 1 aprile 1981, data di esecuzione di quella riforma che si dimostrò, all’epoca, coraggiosa e che ebbe un lungo iter parlamentare iniziato sin dal 1974 e che portò cambiamenti epocali nell’apparato della sicurezza italiano. La smilitarizzazione e la conseguente ridefinizione dei ruoli professionali hanno costituito una rivoluzione nel sistema di gestione delle Forze di Polizia, con il riconoscimento di un ruolo a tutto campo delle donne in divisa. Tutti poliziotti uniti al servizio dei cittadini e delle istituzioni nella lotta contro il crimine. Nel corso della cerimonia verranno resi noti, attraverso un cd, i dati riepilogativi dell’attività svolta nel periodo di riferimento, dai diversi uffici e divisioni della Questura di Genova.