Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, completate le operazioni di sbarco: i profughi sono partiti per le destinazioni previste

Più informazioni su

Genova. Si sono svolte nel migliore dei modi le procedure per lo sbarco dei quasi 600 profughi arrivati questa mattina all’alba nel porto di Genova a bordo della motonave Flaminia. Alle 9 in punto, dopo solo tre ore dall’attracco dell’imbarcazione, tutti i profughi erano stati imbarcati sui pullman per raggiungere le varie destinazioni previste e sulla nave è scattato uno scrosciante applauso.

Le 76 persone che rimarranno in Liguria hanno già raggiunto le alture di Deiva Marina, nei pressi del bracco, dove saranno ospitati. Domani arriverà in porto la seconda nave, che condurra nel capoluogo ligure circa 500 migranti, di cui solo 15 resteranno nella nostra regione e accolti nel comune di Varese Ligure.

Ancora non si conosce con precisione l’orario di arrivo dell’imbarcazione, ma molto probabilmente le modalità di attracco e sbarco saranno le stesse di oggi. L’ondata di migranti di questi due giorni è differente da quelle precedenti. Le prime, infatti, erano composte quasi esclusivamente da uomini adulti, mentre questa volta sono arrivati nel capoluogo ligure interi nuclei familiari.