Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova: Amiu, Comune e Msc insieme per incentivare la raccolta differenziata

Genova. MSC Crociere rinnova il suo impegno per un futuro sempre più sostenibile aderendo a “10 punti = 10 euro”, nuovo progetto sviluppato dall’Azienda Multiservizi Igiene Urbana di Genova e presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa tenuta a Genova a bordo di MSC Lirica.

Per incentivare i cittadini genovesi a separare i diversi materiali, Comune di Genova e Amiu hanno introdotto uno sconto di 10 euro sulla Tariffa di Igiene Ambientale (TIA) per chi utilizza le quattro Isole Ecologiche cittadine (Campi, Pontedecimo, Staglieno e Fascia di rispetto di Prà) dove vanno destinati i rifiuti ingombranti e pericolosi.

Il meccanismo dell’iniziativa è semplice: ad ogni famiglia viene assegnata la TIA Card, una tessera consegnata al primo conferimento di rifiuti presso una delle isole. Per avere diritto allo sconto la famiglia deve accumulare 10 punti entro il 31 dicembre di quest’anno. I punti sono assegnati in base ai materiali portati all’Isola e i materiali possono essere portati più volte. Ogni volta che un componente della famiglia andrà all’Isola Ecologica per portare i rifiuti, verranno caricati i punti relativi sulla TIA Card. Ad esempio portando un computer (2 punti), una stampante (2 punti), un monitor (2 punti) e quattro sedie (4 punti), si ottengono i dieci punti necessari per avere lo sconto, che sarà poi applicato sulla TIA del 2012.

Il primo classificato, inoltre, vincerà una crociera di 8 giorni e 7 notti per due persone nel Mediterraneo a bordo dell’ammiraglia MSC Splendida, una delle navi da crociera con i più alti standard ecologici.

Luca Valentini, Area Manager Nord Ovest di MSC Crociere, spiega la motivazione del supporto garantito dall’azienda: “La nostra compagnia è particolarmente attenta verso le tematiche ambientali, come testimoniano le numerose certificazioni ricevute e le iniziative adottate in questo senso. La tutela dell’ambiente, marino e terreste, è una priorità per MSC Crociere, che spesso ha anticipato provvedimenti normativi internazionali. Per questo motivo abbiamo deciso di dare il nostro contributo all’iniziativa, che va nella direzione di una corretta sensibilizzazione del cittadino”.