Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, 12enni scappate: rintracciate a casa di un amico di Facebook

Più informazioni su

Genova. Quella di sabato per due ragazze genovesi di 12 e 13 anni doveva essere una normale giornata di mare e invece si è trasformata in una fuga da casa che, grazie all’intervento tempestivo degli uomini delle sezione volanti della Questura, si è risolta nel giro di una notte con tanto spavento per i genitori ma nessuna conseguenza più grave.

Tutto ha inizio, appunto, sabato, quando le due amiche, residenti nel levante cittadino, escono assieme per andare al mare. Prima di cena chiamano a casa, avvisando che sarebbero rincasate più tardi per poter assistere ad una esibizione musicale al Porto Antico. Passano le ore, ma le due non rientrano e le madri, preoccupate, tentato di rintracciarle sui cellulari, senza però avere alcuna risposta.

Così, poco prima di mezzanotte, si recano in Questura per sporgere denuncia. Immediate iniziano le indagini degli agenti, che trovano una traccia, grazie all’aggancio del cellulare, che conduce in una località della Lombardia. In effetti i genitori, la mattina dopo, confermano che una delle due ragazze aveva un contatto su un social network con un coetaneo di quella località lombarda. Gli agenti hanno quindi contattato la stazione carabinieri più vicina, consentendo il rintraccio delle due a casa dell’amico. I genitori, sollevati sono così potuti partire per andare a prendere le proprie figlie.