Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

G8, i sanguinosi fatti della Diaz in un film: le riprese partiranno a giugno

Più informazioni su

Cannes. I sanguinosi fatti della Diaz durante il G8 di Genova del 2001, a distanza di 10 anni diventeranno protagonisti di un film. Il produttore Domenico Procacci della Fandango, che insegue il progetto da molto tempo, ha chiuso a Cannes gli accordi internazionali e realizzerà il film con un budget di 10 milioni di dollari con i francesi di Le Pacte e i romeni di Mandragora.

Daniele Vicari comincerà le riprese a Genova a giugno. Il cast, per raccontare la notte di repressione è internazionale, così come multilinguistico sarà il film. Tra i protagonisti sono annunciati Elio Germano, Claudio Santamaria, Pippo Del Bono, la tedesca Jennifer Ulrich e la romena Monica Barladeanu.