Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

G8 Genova, sceneggiatura del film analizzata da capo polizia prima dell’uscita

Genova. La sceneggiatura del film dedicato al G8 di Genova sarà analizzata dal capo della polizia prima della sua uscita.

Su questa decisione presa da Domenico Procacci, fondatore della casa Fandango e prossimo produttore di ‘Diaz – Non pulire questo sangue (Don’t clean up this blood)’ Haidi e Giuliano Giuliani, Lorenzo Guadagnucci (Comitato Verità e Giustizia per Genova) Enrica Bartesaghi (presidente Comitato Verità e Giustizia per Genova) e Vittorio Agnoletto (ex portavoce Gsf) si sono dichiarati preoccupati.

“Siamo sorpresi e preoccupati – scrivono in una nota – perché Procacci non ha fatto altrettanto con noi, nonostante contatti e sollecitazioni. Eppure siamo stati coinvolti personalmente, o con i Comitati che rappresentiamo, nella vicenda Diaz e in tutte le inchieste e i processi seguiti al G8 di Genova del 2001”.
I cinque segnalano che “Fandango è naturalmente libera di agire come crede, ma noi siamo sconcertati dalla sua scelta di mostrare preventivamente la sceneggiatura al capo della polizia e non a chi fu vittima delle violenze degli agenti quella notte”.