Fincantieri, la Lega in treno con i lavoratori - Genova 24
Politica

Fincantieri, la Lega in treno con i lavoratori

edoardo rixi

Domani il Capogruppo in Regione della Lega Nord Edoardo Rixi sarà, alle ore 17.00, alla manifestazione di Riva Trigoso a fianco degli operai di Fincantieri, per portare l’appoggio del Carroccio ligure ai nostri lavoratori.

Inoltre venerdì 3 giugno Rixi salirà a bordo del treno speciale che porterà a Roma gli operai di Fincantieri. Secondo l’esponente leghista “Sono intenzionato ad effettuare il viaggio verso Roma a fianco dei lavoratori liguri. E’ indispensabile che in questo momento di estrema difficoltà le forze politiche, indifferentemente dal colore, siano dalla parte della nostra cantieristica. La politica del Carroccio è di essere sempre in mezzo alla gente, non di isolarsi nei palazzi del potere.

I cantieri navali sono stati la storia della Liguria e devono esserne il futuro. Mi aspetto che nella riunione del 3 giugno il Governo faccia ritirare all’Amministratore Delegato Bono l’inaccettabile Proposta di Piano Industriale. Non è ammissibile che le istituzioni abbandonino a se stessi 2.551 operai, senza contare le ricadute negative sull’indotto, quantificabili nella nostra regione in varie migliaia di posti di lavoro.

Viaggiando spalla a spalla con i lavoratori ascolterò le loro istanze, esporrò le mie proposte ai diretti interessati ed effettuerò un confronto diretto con chi rischia di vedere in fumo una vita di sacrifici. Per la gente in mezzo alla gente, questo è quello che intendo fare. Questo è il metodo della Lega Nord” conclude il Capogruppo Rixi.

Lega Nord Liguria