Fincantieri, consiglio provinciale sospeso in segno di solidarietà - Genova 24
Cronaca

Fincantieri, consiglio provinciale sospeso in segno di solidarietà

provincia genova frontale

Genova. Questo pomeriggio la seduta del Consiglio provinciale sarà sospesa in segno di protesta per i tagli di Fincantieri e come segno di solidarietà verso i lavoratori, che stanno lottando contro la chiusura dello stabilimento di Sestri Ponente e il ridimensionamento di quello di Riva Trigoso: i lavori del consiglio provinciale convocato per oggi alle 15 verranno interrotti subito dopo l’apertura.

“Ritengo fondamentale – ha spiegato Alfonso Gioia, presidente del consiglio provinciale – l’iniziativa del presidente della Regione Liguria Claudio Burlando di creare un coordinamento interistituzionale tra Regione, Provincia e Comune di Genova, per rilanciare la cantieristica in Liguria e salvaguardare l’occupazione. In un momento in cui la crisi fa sentire i suoi effetti negativi, occorrono interventi responsabili mirati a risolverla e non aggravarla. Ricordo, infine, che dietro ad ogni lavoratore c’è una famiglia, e se le ipotesi che si stanno ventilando dovessero concretizzarsi, assisteremmo ad un dramma non individuale ma di portata collettiva”.