Festa della Polizia a Genova, Silp: “Il Questore si dimentica che siamo senza risorse” - Genova 24
Economia

Festa della Polizia a Genova, Silp: “Il Questore si dimentica che siamo senza risorse”

roberto traverso, silp cgil

Genova. Oggi la polizia di stato ha festeggiato, anche nel capoluogo ligure, la sua festa. “Un momento importante per i valori del fondamentale ruolo svolto dal personale polstato genovese. Una Festa ricca di valori appunto, ma senza risorse!”. A parlare è Roberto Traverso, segretario generale provinciale del Silp Cgil.

“Di fronte agli ottimi risultati raggiunti esclusivamente grazie al sacrificio dei colleghi, siamo perplessi e amareggiati dal fatto che il Questore non abbia nemmeno accennato alla grave carenza di risorse e mezzi. Organici sotto il 35%, con media anzianità anagrafica sopra i 40 anni; siamo senza carburante (tiriamo avanti con i buoni cedola); non abbiamo automoto, mezzi a sufficienza e fondi per la manutenzione. Possiamo contare solo su 10 mila euro – continua Traverso – Non c’è igiene negli uffici a causa della mancanza di fondi per le pulizie e il servizio mensa a rischio per contratti di appalto capestro”.

“Di fronte ad una situazione simile ci aspettavamo dal Questore almeno un piccolo segnale di allarme o di preoccupazione e invece nulla”, dichiara amareggiato il segretario del Silp, che continua: “Anche per questo motivo il prossimo 31 maggio manifesteremo insieme al Siap e Anfp sotto tutte le Prefetture d’Italia, contro un governo che continua a non mantenere le promesse e falcidia con i tagli il comparto sicurezza e per far capire che anche chi rappresenta localmente l’Amministrazione deve contribuire a far arrivare risorse in periferia  per poter lavorare e produrre sicurezza sul territorio”.