Calciomercato: la Sampdoria punta gli occhi su Caldirola, il Parma su Pozzi - Genova 24
Sport

Calciomercato: la Sampdoria punta gli occhi su Caldirola, il Parma su Pozzi

edoardo garrone

Genova. In casa Samp si torna a parlare di Luca Caldirola, classe 1991, giovane e molto forte fisicamente. Secondo voci di corridoio Corte Lambruschini sta puntando gli occhi sul baby difensore con cui c’era già stata una dimostrazione di simpatia a gennaio, quando Pazzini andò via dalla Sampdoria per approdare all’Inter.

E proprio il rientro di Caldirola a Milano dopo la buona esperienza olandese nel Vitesse e nella nazionale Under21 di Ferrara, potrebbe riaprire la trattativa tra Inter e Samp, con un’opzione di quest’ultima e, la possibilità neanche troppo remota della prima di arrivare a Poli.

In tema di “cambio di casacche” ci sono sempre più movimenti intorno a Pozzi. Dopo il Cesena, nuove voci riferiscono di un cospicuo interesse del Parma per l’attaccante blucerchiato. Quanto a Palombo, Edoardo Garrone ha detto che “dipenderà da lui, dalla sua volontà a restare. In serie B non è facile trovare la grinta per affrontare avversari e campi infuocati. Tra persone civili ci incontreremo e discuteremo serenamente”.

Come già sottolineato dal nuovo ds Sensibile, comunque la strada è tracciata: la Samp per tornare subito in serie A punta sui giovani. “La società negli anni scorsi ha lavorato bene e in giro ci sono tanti giovani di proprietà della Sampdoria che ormai hanno testa, cuore e gambe per poter tornare a casa e giocare con la maglia blucerchiata”. Del resto lo stesso Edoardo Garrone in un’intervista recente aveva motivato le nuove scelte di mercato in casa Samp: “Sensibile ed Atzori sono giovani molto motivati, dotati di una valida esperienza nella serie cadetta”.