Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, Seconda Categoria girone D: Multedo, è quasi fatta

Genova. A novanta minuti dal termine il girone D deve ancora emettere alcuni verdetti importanti, anche se, salvo sorprese, questi paiono scontati.

La promozione diretta è in tasca al Multedo. La squadra allenata da Bugli si è imposta per 1 a 0 sul campo di un Nervi 07 che, dopo un ottimo avvio di stagione, è scivolato fuori dalle posizioni che contano. Il risultato è stato deciso da un goal di Bottaro al 23° della ripresa. Il giocatore, appena entrato, è rimasto in campo solo tre minuti, essendosi infortunato subito dopo la rete. Sabato la capolista potrà chiudere i conti ospitando un Savignone che non ha più nulla da chiedere al campionato.

Bargagli e Guido Mariscotti vogliono crederci fino in fondo e, vincendo entrambe in trasferta, sono rimaste a 2 lunghezze dalla capolista. La formazione allenata da Cappanera ha fatto suo il derby della Val Trebbia con il Torriglia, imponendosi per 2 a 0. Entrambe nel secondo tempo le reti, segnate da Biancato e Passaro. Per quanto riguarda il Guido Mariscotti, ha passeggiato sul terreno del fanalino di coda Scoffera. Il risultato secco, 6 a 1, è frutto della tripletta di Vinciguerra, della doppietta di Pagano e del goal di G. Morini. Per i locali a segno Pili.

Oltre al Torriglia, giocherà i playoff la Sarissolese. Un calcio di rigore trasformato da Firpo ha permesso alla squadra allenata da Tabacco di evitare la sconfitta sul campo del Savignone, a segno con Parodi nella prima metà di gara.

In chiave salvezza, sarà decisivo lo scontro tra Siri Liguria e Vecchio Castagna Quarto. Se terminerà con la vittoria degli ospiti, la squadra di mister Misurale sarà condannata alla retrocessione diretta. In caso di segno “1” o “X” le due formazioni si ritroveranno nello spareggio playout. Il Siri Liguria è stato battuto per 3 a 1 dal San Giovanni: ospiti avanti con Ghirlanda, poi i locali hanno ribaltato il risultato con i centri di Iannizzi, Pronzato e Fresta.

Per quanto riguarda il Vecchio Castagna Quarto, ha regolato il Burlando per 3 a 1. Baggetta, Vollono su rigore e Solinas hanno realizzato le reti dei vincitori; per la compagine condotta da Biliotti è andato a segno Calbi.

Il San Giovanni Battista si giocherà la salvezza con il Vallerossa, dato che quest’ultimo non dovrebbe lasciarsi sfuggire i tre punti contro lo Scoffera. L’undici di mister Iesu è stato piegato per 1 a 0 dal Campi Valtorbella, in goal con Daniele Lunetta, pertanto è scivolato a – 6 dal San Giovanni Battista che però nell’ultimo turno sarà ospite del motivatissimo Bargagli.

Anpi Sport Casassa e Santa Tiziana, prive di urgenze di classifica, hanno dato vita ad una gara a viso aperto, terminata con il risultato di 4 a 2. Per i vincitori in goal Monticone, Raimondo, Pintimalli e Priano; per gli ospiti a segno Andrea Ronchini e Rossi.

I risultati del 29° turno:
Anpi Sport Casassa – Santa Tiziana 4 – 2
Campi Valtorbella – Vallerossa 1 – 0
Nervi 07 – Multedo 0 – 1
San Giovanni Battista Marsiglia – G. Siri Liguria 3 – 1
Savignone – Sarissolese 1 – 1
Scoffera – Guido Mariscotti 1 – 6
Torriglia – Bargagli 0 – 2   
Vecchio Castagna Quarto – Burlando 3 – 1

La classifica del girone D:
1° Multedo 64
2° Bargagli 62
2° Guido Mariscotti 62
4° Torriglia 52
5° Sarissolese 48
6° Nervi 07 44
7° Burlando 42
7° Anpi Sport Casassa 42
9° Santa Tiziana 35
9° Campi Valtorbella 35
11° Savignone 34
12° Vecchio Castagna Quarto 33
13° San Giovanni Battista Marsiglia 32
14° Vallerossa 26
15° G. Siri Liguria 24
16° Scoffera 7

Gli incontri della 30° giornata, in programma sabato 7 maggio alle ore 15,00:
Bargagli – San Giovanni Battista Marsiglia
Burlando – Anpi Sport Casassa
G. Siri Liguria – Vecchio Castagna Quarto
Guido Mariscotti – Torriglia
Multedo – Savignone
Santa Tiziana – Nervi 07
Sarissolese – Campi Valtorbella
Vallerossa – Scoffera