Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, Prima Categoria girone B: il Camogli completa l’opera

Genova. La rincorsa del Camogli è completata. La società del presidente Costaro ha la certezza di fare ritorno nella categoria superiore, dopo un solo anno di purgatorio. La vittoria che ha sancito il matematico trionfo è arrivata sul campo dell’ultima in classifica e già retrocessa Audace Gaiazza Valverde.

La formazione allenata da Bernardi e Dal Monte si è imposta per 2 a 0, con un goal per tempo, firmati da Frassinetti e Stefano Cagliani. Per i camoglini è il successo numero 21, due in più del Santa Maria Taro che si dovrà accontentare di disputare i playoff.

La compagine allenata da Cesaretti ha carcato fino all’ultimo di far suo il primo posto e si è imposta per 2 a 1 in casa del Merlino. Una doppietta di Imbraguglia ha firmato il successo ospite; per i locali a segno Cenname dal dischetto.

L’altra squadra che giocherà i playoff è l’Amicizia Lagaccio. L’undici allenato da Sciutto si è arreso ai maggiori stimoli del Don Bosco, vittorioso per 1 a 0 con goal di Sarpero. I granata sono in piena corsa per la salvezza e sperano ancora di evitare i playout.

Nell’ultimo turno il Merlino dovrà fare almeno un punto sul terreno del Montoggio Casella, altrimenti rischia la retrocessione diretta: se tra la 12° e la 15° classificata ci saranno 10 punti lo spareggio tra di esse non sarà disputato.

Le Cavallette proveranno a far crescere questo divario. Si sono avvicinate all’intento battendo per 1 a 0 proprio il Montoggio Casella con un goal di Leone al 18° del primo tempo. Anche i Liberi Sestresi nell’ultimo turno saranno chiamati a fare punti, per evitare il rischio di una discesa diretta che avverrebbe in caso di distacco superiore ai 5 punti dalla squadra che li precederà. Sul campo di casa la formazione di mister Buscema è stata battuta per 3 a 2 dal Masone. Per i battuti a segno Ajdini dal dischetto e Favale; per i vincitori tripletta di Minetti.

Non può ancora dormire sonni tranquilli il Sant’Olcese, sconfitto 5 a 7 a domicilio dalla Ronchese. Una tripletta di Di Dio e le segnature di Colella e Poggi non sono bastate alla squadra di mister Da Ronch per fermare i rossoblu, a segno tre volte con Dieci e una ciascuno con Traverso, Sciutto, Tavella e Firpo.

Vittoria che dà la tranquillità al D’Appolonia: 3 a 2 sul Little Club. Le marcature tutte nel secondo tempo: i ragazzi condotti da Petrini sono andati in goal per tre volte con Repetto, per i rossoblu doppietta di Carbone.

San Desiderio e Corniglianese Zagara, due deluse per il mancato accesso ai playoff, hanno dato vita all’unico pareggio della giornata con due reti per parte. Locali avanti con Repetto, poi i neroverdi hanno capovolto il risultato con reti di Ferraro e Venturelli; pari definitivo ancora di Repetto.

Ecco quanto è accaduto nel 29° turno, nel quale si sono contate ben 33 reti:
Abb Liberi Sestresi – Masone 2 – 3
Audace Gaiazza Valverde – Camogli 0 – 2
C.V.B. D’Appolonia – Little Club G. Mora 3 – 2
Cavallette – Montoggio Casella 1 – 0
Don Bosco – Amicizia Lagaccio 1 – 0
Arci F. Merlino e 8 Marzo – Santa Maria Taro e San Salvatore 1 – 2
San Desiderio – Corniglianese Zagara 2 – 2
Sant’Olcese – Ronchese 5 – 7

La classifica del girone B prima dell’ultima giornata:
1° Camogli 70
2° Santa Maria Taro e San Salvatore 66
3° Amicizia Lagaccio 56
4° Corniglianese Zagara 50
5° Montoggio Casella 46
6° San Desiderio 41
7° Ronchese 39
8° Little Club G. Mora 36
9° Masone 34
9° C.V.B. D’Appolonia 34
11° Sant’Olcese 33
12° Cavallette 31
12° Don Bosco 31
14° Abb Liberi Sestresi 28
15° Arci F. Merlino e 8 Marzo 24
16° Audace Gaiazza Valverde 12

Le partite della 30° giornata che si disputerà sabato 7 maggio alle ore 15,00:
Amicizia Lagaccio – Cavallette
Camogli – San Desiderio
Corniglianese Zagara – C.V.B. D’Appolonia
Little Club G. Mora – Don Bosco
Masone – Audace Gaiazza Valverde
Montoggio Casella – Arci F. Merlino e 8 Marzo
Ronchese – Abb Liberi Sestresi
Santa Maria Taro e San Salvatore – Sant’Olcese