Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, Napoli trema: Mazzarri verso il Genoa?

Genova. “Lunedì saprete il nome del nuovo tecnico dopo l’ultima partirta di Ballardini in panchina”. Parola di Enrico Preziosi. Il presidente intervenuto ieri sera alla trasmissione di Tele Nord “We are Genoa” non ha svelato ancora il nome del prossimo allenatore, ma voci di corridoio sembrano fantasticare nomi importanti.

Mentre resta sempre in pole Alberto Malesani, attuale allenatore del Bologna, c’è chi parla niente meno che di Walter Mazzarri. Preziosi, potrebbe sfruttare il mancato accordo tra il tecnico toscano e la società partenopea per assicurarsi la rivelazione del campionato italiano. Ad alimentare i sospetti sono anche le parole del ds rossoblù Stefano Capozucca, intervenuto su Radio Kiss Kiss.

Parlando del Napoli, Capozucca ha ipotizzato infatti l’arrivo all’ombra del Vesuvio proprio dell’ex allenatore del Grifone, Gasperini: “Se Gasperini non ha ancora firmato con il Palermo vuol dire che qualcosa sotto c’è. A Napoli si troverebbe bene perché è un tecnico capace e poi non credo che Mazzarri resterà in azzurro dopo le sue dichiarazioni”.

Ma se l’uomo che ha riportato il Napoli in Champions dopo 21 anni non sembra più un obiettivo della Juventus, ormai sempre più vicina ad Antonio Conte, chi si farà avanti? Perchè non Preziosi? Campano, ottimo mercante, ha da sempre rapporti idilliaci con il Napoli di De Laurentiis. Inoltre il Grifone è gemellato con gli azzurri dal 1982. E, se proprio vogliamo dirla tutta, Mazzarri ha già vissuto a Genova, dove dal 2007 al 2009 ha guidato la Sampdoria. Tanti, troppi punti che lasciano pensare. O magari solo fantasticare. Sta di fatto che a Napoli c’è già chi comincia a tremare.

Del resto per il club rossoblù “l’obiettivo dell’anno prossimo è quello di restare nella partita sinistra della classifica, anche se il sogno è un altro”. Parola di Preziosi.