Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, Eccellenza: Fontanabuona in salvo, retrocede la Sestrese

Cicagna. Il Fontanabuona ce l’ha fatta, la Sestrese no. I verdegialloblu hanno spedito in Promozione la Loanesi, mentre ai verdestellati non è stato sufficiente un successo sul Ventimiglia.

La serie nera di otto sconfitte e un pareggio in nove partite, tra gennaio e inizio marzo, non ha gettato nello sconforto l’undici di Cicagna. Il Fontanabuona ha ripreso a far punti, lasciando al Rapallo la retrocessione diretta, e ieri a Loano ha sovvertito il pronostico.

La Loanesi ha provato a fare la partita, costretta a giocare per vincere dal risultato dell’andata. Ma al 28°, su azione di contropiede, il Fontanabuona riparte e si presenta al limite con Memoli che tira, Rossi respinge e Casella appoggia in rete. Subito il duro colpo, la formazione allenata da Di Latte si spinge all’attacco e viene ripagata al 13° della ripresa, quando Tomao si procura un rigore e Giglio lo trasforma. Entrambi gli allenatori vengono espulsi per proteste. Il Fontanabuona si chiude, scampa il pericolo con un salvataggio sulla linea e un palo colpito da Giglio, poi può festeggiare la permanenza in Eccellenza.

La compaginei di casa ha giocato con Rossi, Illiano (s.t. 1° Jaouhari), Grande, Pastorino (s.t. 34° Bellissimo), De Rosa (s.t. 39° Battuello), Monticchi, Tomao, Monteleone, Giglio, Valentino, Cattardico. La squadra guidata da mister Porro ha schierato Mancini, Firenze, J. Conti, S. Conti, Lenzi, Napello, Bacigalupo (s.t. 25° Asini), Pasticcio, Casella (s.t. 39° Michelis), Memoli, Biggi (s.t. 29° Bruno).

Nell’altro spareggio, successo della Sestrese in casa del Ventimiglia per 2 a 1, ma a retrocedere sono i genovesi, battuti all’andata con due reti di scarto. Tutte dal dischetto le reti, tutte nel secondo tempo: a segno Rosati per gli ospiti, pareggio di Brignoli e goal vittoria di Compagnone.

Il penalty del vantaggio ospite è stato frutto di un fallo commesso sullo stesso Rosati. Un paio di minuti dopo il pari dei frontalieri, giunto su un tiro dagli undici metri assegnato per una trattenuta ai danni di Mamone. Brignoli, dopo averlo segnato, ha rifilato un colpo ad un avversario ed è stato espulso. La rete del nuovo vantaggio sestrese è frutto del fallo di Libbi su Compagnone, ma dopo il centro di quest’ultimo non ci sono più state occasioni degne di nota.

Il Ventimiglia di mister Gatti ha giocato con Farsoni, Brignoli, Tursi, Gentili, Mamone, Beatrici, Menozzi, Principato, Amalberti (s.t. 40° Marafioti), Mangone, Aretuso. L’allenatore Monteforte ha così schierato la Sestrese: Rovetta, De Lucis (s.t. 1° Libbi), Piserà, Conti (s.t. 31° Arnulfo), Cocito, Turone, Rosati (s.t. 31° Fiorito), Sighieri, Ambrosi, Compagnone, Longo.

Per completare il panorama dell’Eccellenza mancano gli spareggi promozione. Domenica 29 maggio la Pro Imperia giocherà sul campo del Fontanafredda la gara di andata del primo turno. Molte squadre liguri tifano per i bianconeroazzurri, perché, accedendo in serie D, libererebbero un posto in più in Eccellenza e, “a cascata”, anche nelle categorie inferiori.