Anziana derubata a Isola del Cantone: in manette scippatori trasfertisti - Genova 24
Cronaca

Anziana derubata a Isola del Cantone: in manette scippatori trasfertisti

carabinieri

Isola del Cantone. Scippatori seriali e trasfertisti. Due giovani sudamericani, entrambi residenti a Sampierdarena, di 25 e 28 anni, sceglievano le vittime più deboli e, utilizzando come mezzo il treno, le seguivano per poi rapinarle.

I due, con alle spalle una storia criminale significativa nei delitti contro la persona, sono stati fermati e arrestati ieri dopo aver messo a segno l’ennesimo colpo.

Proprio ieri, dopo aver individuato in un’anziana signora di 71 anni la “facile preda” hanno pedinato la donna da Sampierdarena a Isola del Cantone, muovendosi con il treno.

Arrivati in Valle Scrivia hanno aspettato il momento adatto, quando cioè la pensionata era sola e indifesa, l’hanno circondata e le hanno strappato le due catenine d’oro che teneva addosso. Nonostante lo shock, la signora ha immediatamente avvisato i carabinieri con il cellulare. A nulla sono valsi i tentativi di depistaggio messi in opera dai due malviventi, che si erano anche cambiati gli abiti per non farsi riconoscere. I militari li hanno raggiunti, hanno recuperato le collanine, e per loro sono scattate le manette.

I carabinieri della compagnia di San Martino stanno inotlre verificando se ci siano compatibilità con ulteriori rapine avvenute in precedenza.