Quantcast
Politica

Zoagli, Rita Nichel ci riprova: tre candidati in lizza per la poltrona di sindaco

Zoagli. I giochi sembrano ormai fatti e dopo settimane di attesa, finalmente è ufficiale la ricandidatura del primo cittadino Rita Nichel, che presenterà la propria lista domani mattina, insieme a un progetto concernente un’importante opera pubblica. A sfidare il primo cittadino uscente, saranno altri due volti noti della politica zoagliese; Cesare Macciò e Francesco Casaretto.

Il primo dei due, riconsegnate nelle mani del sindaco le sue deleghe assessoriali a Istruzione, Certificazione ambientale e Energie alternative, aveva già annunciato la sua volontà di candidarsi diversi mesi fa, ma sul resto l’incertezza è regnata fino all’ultimo. Secondo voci di corridorio, infatti, pare che la maggioranza fosse divisa sulla possibilità di ricandidare per la seconda volta Rita Nichel, mentre di un terzo candidato non si era mai parlato perché sembrava che Francesco Casaretto volesse presentarsi al fianco della maggioranza.

E invece, colpo di scena. Pare ormai certo che il consigliere di minoranza Casetto, abbia deciso di correre da solo, affiancato dal capogruppo di minoranza Gian Giacomo Solari.