Quantcast
Altre news

Voltri: scoperto il 13 enne che ha ucciso Feny, il fenicottero rosa

Voltri. Il ragazzino che ha ucciso lo splendido esemplare di fenicottero rosa che da alcuni giorni si era stabilito alla foce del Leira, a Voltri, è stato scoperto attraverso la denuncia su Facebook. Alcuni hanno sperato fino all’ultimo che si trattasse di uno sbaglio e che “Feny”, questo era il nome con cui veniva ormai identificato l’animale, avesse magari ripreso il volo.

Invece le illusioni si sono definitivamente infrante quando gli agenti della forestale hanno rintracciato il giovane autore del misfatto, che ha confessato tutto. I genitori hanno dichiarato che il ragazzo voleva solo veder volare il fenicottero perché ama gli animali e che invece adesso passa per mostro. Il 13enne, infatti, avrebbe lanciato una pietra in direzione dell’animale, ma solo per spaventarlo, e invece il colpo avrebbe colpito Feny proprio  alla testa, facendolo stramazzare al suolo dopo alcuni secondi dopo. Poi la fuga insieme agli amichetti, ma senza notare di essere stato visto da diversi passanti e in particolare da una ragazza che conosceva il suo nome.

Da lì è partita la denuncia sulla sua pagina Facebook, che ha portato alla conseguente identificazione. Ora i genitori sono spaventati perché sul web si susseguono messaggi minacciosi, con persone che augurano alla famiglia la stessa fine del fenicottero, tanto da indurre al blocco della bacheca del giovane.

Più informazioni