Quantcast
Cronaca

Vodafone cede ramo d’azienda: domani presidio dei sindacati a Genova

Genova. Lo scorso 8 aprile Vodafone Italia, riunita in Assolombarda a Milano, alla presenza del coordinamento nazionale delle RSU e delle segreterie delle tre sigle sindacali SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL, ha comunicato l’intenzione di procedere con una trasferimento di ramo d’azienda del dipartimento Field Operation (area manutenzione e servizi).

“Tale manovra – scrivono in una nota i sindacati – coinvolge un totale di 335 dipendenti (circa 20 sul territorio ligure) addetti alla manutenzione della Rete i quali verranno assorbiti da una Società del Gruppo Ericsson.
Questa scelta aziendale, oltre ad andare contro la volontà dei lavoratori coinvolti e del sindacato, avrà come probabile ritorno un calo nella qualità del servizio telefonico percepita dai clienti Vodafone.

Domani dalle ore 10 alle ore 12 al fine di sensibilizzare clienti e cittadinanza sulla vertenza, le RSU SLC di Genova procederanno con una attività di volantinaggio nei pressi del negozio Vodafone di Via XX Settembre 99r a Genova”.

Più informazioni