Quantcast
Sport

Vela, Gran Premio d’Italia: Marina di Loano mantiene il comando

Genova. Marina di Loano con Andrea Caracci e Joerg Richards continua a mantenere il comando del Gran Premio d’Italia Mini 6.50, organizzato dallo Yacht Club Italiano e riservato alla classe Mini 6.50.
Marina di Loano è seguita, a 10 miglia di distanza, da Teamwork dei francesi Raison e Gilles e, a 20 miglia di distanza, da Soitec Silicium degli inglesi Dytch e Spense.

Nei serie il podio è sempre italiano: in prima posizione Andrea Pendibene e Remi Fermin su Intermatica, incalzato da Umpa Lumpa di Iacopini/Tosi. Terzo Scusami le Spalle di Giacomo Sabbatini e Riccardo Apolloni

Nel corso della notte di domenica quasi tutta la flotta ha girato La Caletta e dall’alba di questa mattina, lunedì 18 aprile, risale verso la Toscana con un vento settentrionale che le previsioni danno in calo verso al metà della giornata.