Quantcast

Trasporti, Vesco: “Venti treni in più per Pasqua”

Genova. Buone notizie per chi durante le vacanze di Pasqua viaggerà in treno in Liguria.
Il prossimo weekend e quello del primo maggio infatti,su sollecitazione della Regione Liguria, Trenitalia attiverà 20 treni straordinari in più.

L’annuncio p stato dato dall’assessore regionale ai trasporti, Enrico Vesco.
Saranno 22 i treni in più attivati nei giorni 24, 25 e 30 aprile e primo maggio tra Monterosso e Sestri Levante, Ventimiglia e Milano Centrale, La Spezia e Genova Principe, Genova Brignole-Ventimiglia e nel tratto Genova Brignole-Arquata.

Inoltre i treni Genova Brignole-Milano delle 21.30 e il Genova Brignole-Ventimiglia delle 20.35, di cui era stata decisa la soppressione, saranno sostituiti – nei giorni del 25 aprile e del primo maggio – con il Ventimiglia-Milano Centrale delle 13.08 e con il Levanto-Ventimiglia delle 15.53.

“Grazie alla nostra sollecitazione e alla risposta positiva di Trenitalia – spiega Vesco – potranno essere attivati circa 11.000 posti a sedere in più per ogni giornata, di cui 8.900 a seguito dell’attivazione dei treni straordinari a carico della Regione, che stanzia per questo 60.000 euro, e 2.100 grazie all’introduzione da parte di Trenitalia di treni più capienti”.