Quantcast
Cronaca

Sparatoria A12, Osapp: “Trasferimenti detenuti sempre più a rischio, polizia penitenziaria in difficoltà”

Genova. “La polizia penitenziaria riesce a svolgere i suoi compiti con sempre maggiore fatica, é sempre più difficile tenere in piedi il sistema penitenziario”. Amaro il commento del segretario generale dell’Osapp, Leo Beneduci, poco dopo il fallito tentativo di evasione del detenuto Pietro Noci, ferito insieme a un agente durante la rocambolesca fuga.

“Nelle carceri italiane – prosegue – sono detenute 67.650 persone, a fronte di 45 mila posti, mentre gli agenti sono sempre di meno, una situazione che sta ormai diventando insostenibile. Anche gli accompagnamenti dei detenuti stanno diventando sempre più a rischio – conclude Beneduci – auspichiamo quindi una migliore organizzazione dei trasferimenti”