Quantcast
Cronaca

Scappano da Lampedusa e arrivano a Genova: arrestati per rissa

Genova. Due tunisini sono stati arrestati questa notte dai carabinieri del nucleo radiomobile perché appena arrivati a Genova, dopo essere approdati con un barcone a Lampedusa, hanno dato vita ad una rissa violenta con due connazionali in via Fillak, a Rivarolo.

Per questo motivo i due 25enni, fuggiti da un centro di identificazione ed espulsione della Sicilia, sono stati arrestati. In carcere sono finiti anche gli altri due nordafricani di 47 anni e di 22 che li avevano ospitati in questi giorni.