Santa Margherita, De Marchi su attacchi dalla minoranza: “Hanno cavalcato l’onda del presunto scandalo” - Genova 24
Cronaca

Santa Margherita, De Marchi su attacchi dalla minoranza: “Hanno cavalcato l’onda del presunto scandalo”

municipio santa margherita

Santa Margherita. “Rimango incredulo di fronte all’ultimo comunicato della minoranza. Costoro hanno voluto cavalcare l’onda del presunto scandalo presentando al protocollo del Comune una richiesta ufficiale di mie dimissioni”.

Risponde così il sindaco Roberto De Marchi alla richiesta di dimissioni sollevata dai consiglieri di minoranza Alberto Balsi (Udc Non solo il centro), Angelo Bottino (Bottino sindaco), Claudio Marsano (Insieme-Santa nel cuore), Jolanda Pastine (Progetto per Santa) e per il Pdl, Gianni Costa e Piero Chiarelli a fronte della vicenda di Gattatico.

“Abbiamo risposto in modo coerente e trasparente – prosegue De Marchi – annunciando l’intenzione di convocare il Consiglio Comunale per discutere il caso e a questo punto che fa la minoranza? Dice che si tratta di questioni personali e non politiche, mantenendo la richiesta di dimissioni, ma dando la netta impressione di non voler discutere la cosa nella sede consiliare. Hanno voluto gettare il sasso e ora nascondono la mano? Non vorrebbero discutere pubblicamente dei documenti che dimostrano senza ombra di dubbio la cristallina trasparenza del mio operato? Se è così, riconoscano il loro errore e ritirino la richiesta di dimissioni, chiudendo in modo onorevole questa squallida situazione. In caso contrario vengano a perorare la loro causa in Consiglio “.