Quantcast
Sport

Sampdoria, il gemellaggio corre su Facebook: “Dai ragazzi avete già vinto, un saluto da Bari”

Genova. “Fuori gli attributi”. Lo chiedono a gran voce e a caratteri cubitali, i tifosi sulla pagina ufficiale di Facebook, anche se alla fine, non mancano segnali scaramantici, auspici, speranze e mugugni. Se da una parte il gemellaggio con il Bari fa ben sperare, dall’altra, a scendere in campo e a decidere le sorti di una partita fondamentale per la Sampdoria, saranno comunque i giocatori, su cui però i commenti dei supporter blucerchiati non sono, come del resto da un po’ a questa parte, lusinghieri.

“Perché non ci mandano la primavera… Facciamo più bella figura e chissà..” scrive sconfortata Barbara. A ruota, Andrea: “Se gioca Maccarone e forse anche Curci abbiamo già perso”. Tra i commenti al vetriolo, anche in tema pasquale, come quello di Stefano: “A Pasqua teoricamente dovrebbero resuscitare i morti” o di Francesco: “Non si può sbagliare..accendiamo un cero per una squadra che secondo me ha deciso di scendere io serie b” c’è ancora chi tra le fila blucerchiate ha voglia di crederci: “Speriamo in un 4-4-2 con da costa zauri gastaldello lucchini ziegler mannini palombo poli guberti bianbiany pozzi” suggerisce Natalino. Poi le incitazioni, dal semplice “dai Samp ce la dobbiamo fare” di Marilena a Filippo: “Dai Doria, non può finire così”, al più caustico e riassuntivo commento di Paolo: “Fuori gli attributi”.

Paradossalmente i più ottimisti (per la Samp), sembrano essere i tifosi del Bari. Claudio scrive: “da Bari si spera che vinciate tanto noi ormai siamo in B anche se poi vanno i giocatori in campo….(con questo intendo anche i vostri che devono essere in grado di segnare…) Forza Sampdoria!”. Ancora Luca: “Dai ragazzi avete gia vinto…da Bari un saluto”.

Foto: Irishclan