Altre news

S. Margherita, i fiori di Scalinata San Giacomo suggellano il rinnovamento di Corte

scalinata san giacomo di corte santa margherita

Santa Margherita. Prosegue la fioritura delle piazze, delle aiuole e delle vie di Santa Margherita, un indirizzo dell’amministrazione De Marchi e in particolare del consigliere delegato Giuseppe “Pinuccio” Fois per esaltare la bellezza del borgo e renderlo ancora più accogliente e suggestivo.

Sono stati posati questa mattina i primi 5 vasi di azalee rosse, di grosse dimensioni, lungo una delle scalinate più caratteristiche di “Santa”: scalinata San Giacomo, raccordo tra Piazzetta Sant’Erasmo, a pochi passi dalla banchina, e la Chiesa di San Giacomo di Corte. La verticalità dello scenario enfatizza il nuovo colpo d’occhio, che trasforma una ripida via di comunicazione in un piacevole sentiero di cui godere colori e peculiarità. Scalinata San Giacomo, inoltre,  non è solo una via d’accesso alla Chiesa ma anche a Villa Durazzo, al suo giardino e al suo parco secolare: le nuove fiorire rappresentano idealmente, per il visitatore, un preambolo al trionfo della natura che lo accoglierà a poche decine di metri di distanza.

Non solo il restyling del nuovo tratto di diga foranea, dunque,  e non solo l’ampliamento del marciapiede lato mare, per il quartiere di Corte, ma anche una valorizzazione delle sue antiche percorrenze che ne suggella il significativo rinnovamento in corso d’opera.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.