Quantcast

Rossiglione: torna la Festa dei Giovani, ospite speciale Fifito

Rossiglione. Un fiume di giovani invederà l’area Expò sabato 16 dalle ore 18 per l’annuale Festa Giovani della Diocesi di Acqui. Un appuntamento molto sentito dai giovani, che dalle diverse parrocchie arriveranno in Valle Stura per condividere una serata di festa e riflessione.

L’appuntamento è organizzato con l’ospitalità del Consorzio Expo Valle Stura (Internet:www.consorzioexpovallestura.com), il cui presidente è Domenico Guida. Il tema di quest’anno della Festa Giovani, che riprende quello della Giornata Mondiale della Gioventù, è “Radicati in Cristo, saldi nella fede”.

Un tema che sarà oggetto di riflessione durante l’incontro-testimonianza, alle ore 18,30, con Filomeno Lopes, in arte Fifito, scrittore e giornalista, originario della Guinea-Bissau: dal 1998 divide il suo tempo tra l’attività giornalistica alla Radio Vaticana e l’impegno letterario ed artistico per la pace e lo sviluppo nel suo paese e nel continente africano in generale, collaborando con personalità del calibro di Nelson Mandela. Un ospite davvero internazionale con cui i giovani potranno confrontarsi e discutere anche sulla situazione politica attuale.

Al termine della conferenza, preghiera e messaggio del Vescovo Mons. Piergiorgio Micchiardi. A seguire, cena per tutti gli intervenuti e apertura degli stands, che presenteranno le attività del territorio della Diocesi. Dopo la cena, torneo serale di pallavolo organizzato dal CSI – Centro Sportivo Italiano: a sfidarsi i rappresentanti di tutte le parrocchie intervenute. Alle 21,15, apertura delle fontane di luce e ancora musica e intrattenimento fino alla mezzanotte.