Quantcast
Cronaca

Rezzoaglio, in paese sono rimasti 15 tunisini: il Comune aiuterà chi vuole trasferisi

Rezzoaglio. Grande spirito di accoglienza è stato dimostrato dai cittadini di Reazzoglio nei confronti dei tunisini giunti negli scorsi giorni. Ora sono rimasti in una quindicina presso l’albergo Americano perché gli altri sono tutti partiti alla volta della Francia e il sindaco Roberto Fontana stamattina ha dichiarato di voler aiutare economicamente le persone che sono ancora in paese, ma che hanno espresso il desiderio di trasferirsi e che quindi necessitano di soldi per pagare non solo il biglietto, ma anche per far fronte alle prime necessità al momento dell’arrivo in un paese nuovo.

In Francia, per esempio, ogni immigrato deve avere in tasca almeno 62 euro, cifra ritenuta indispensabile per sopravvivere un giorno in maniera decorosa, quindi per trovare alloggio per la notte, cibarsi e anche lavarsi.