Quantcast
Cronaca

Rapallo, incendia cassonetto davanti alla casa della ex: arrestato per stalking

Rapallo. Non poteva avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla ex moglie perché già indagato per stalking, ma lui non ha rispettato la misura cautelare. Nel pomeriggio di ieri, infatti, personale dipendente del commissariato di Rapallo ha arrestato un italiano di 43 anni, residente nel levante ligure.

Nonostante il divieto impostogli dal tribunale di Chiavari, l’uomo ha continuato a perseguitare la sua ex coniuge, arrivando addirittura a incendiare un cassonetto dell’immondizia davanti alla sua abitazione. Per lui sono scattate le manette.