Pubblicità, Lauro (Pdl): "La discrezionalità degli Uffici comunali prevarrà sui regolamenti" - Genova 24
Cronaca

Pubblicità, Lauro (Pdl): “La discrezionalità degli Uffici comunali prevarrà sui regolamenti”

lilli lauro pdl

Genova. Nella seduta del Consiglio Comunale di martedì 5 Aprile verrà posta in votazione una proposta di Giunta relativa alla “Approvazione del Nuovo Regolamento per l’Applicazione del Canone per l’installazione dei mezzi pubblicitari” .

“Sebbene a prima vista appaia come un provvedimento di scarso interesse generale – spiega Lilli Lauro, consigliere comunale Pdl – tale regolamento avrà rilevanza su ogni operatore economico come su ogni studio professionale interessati a pubblicizzare con targhe o insegne le relative attività. Al di la’ della necessità di una puntuale regolamentazione sui criteri da seguire per ottenere il permesso di esporre insegne pubblicitarie, emerge in maniera stupefacente nel regolamento in oggetto un principio ispiratore quantomeno discutibile là dove, si subordina il rilascio dell’autorizzazione a valutazioni tecniche e discrezionali”.

“Commercianti, artigiani e cittadini interessati si troverebbero in tal caso esposti ad un possibile arbitrio discrezionale degli Uffici che baserebbero il loro giudizio non solo su requisiti connessi al progetto e corrispondenti alla linea prevista nel regolamento ma su imprescindibile discrezionalità”.

“Non sappiamo se tale incongruenza, foriera di possibili ricorsi sia maturata da una disattenta lettura del testo da parte di Sindaco e Giunta o sia invece il prodotto di una volontà politica. Vogliamo dar credito alla buona fede del Sindaco optando per la prima tesi e al fine di consentirle di rimediare in tempo alla svista – conclude la consigliera – presenterò un ordine del giorno volto a correggere tale stortura amministrativa”.