Quantcast
Sport

Pallavolo, playoff: questa sera la Carige Genova sfida la favoritissima Padova

Genova. Questa sera la Carige Genova sarà impegnata nella gara 2 delle semifinali dei playoff della serie A2 Sustenium al Palafabris di Padova contro la Phyto Performance, con inizio alle ore 20,30. E’ un sogno che si realizza quello della squadra allenata da Horacio Del Federico e Claudio Agosto che, nelle vesti di matricola terribile, è riuscita a superare i quarti di finale dei playoff al termine di un’autentica battaglia con Segrate rimontando da 0 a 2 in gara 5 in maniera davvero rocambolesca.

La squadra veneta conduce la serie per 1 a 0 in virtù del miglior piazzamento in classifica al termine della regular season (secondo posto per Padova contro il qunto della Carige) ed è chiaramente favorita per il passaggio del turno, ma il team biancoblu si giocherà anche in questa occasione le sue carte sino alla fine.

“Siamo orgogliosi di essere arrivati sin qui – commenta il direttore sportivo Augusto Bruschettini -. Siamo, credo, l’unica squadra assieme a Loreto ad aver mantenuto la stessa rosa dall’inzio alla fine della stagione. Lo staff ha fatto un lavoro eccezionale con gli atleti, abbiamo valorizzato tutti i componenti del gruppo e l’ultima gara con Segrate lo ha dimostrato. Se siamo a Padova è grazie alle nostre seconde linee”.

I precedenti della serie A2 dicono 2 a 0 per Padova che si impose sia all’andata al Palafabris che al ritorno al Palafigoi per 3 – 1. Due gare molto equilibrate, soprattutto quella giocata in terra veneta, con la squadra allenata da Montagnani che ha sempre fatto valere le superiori doti fisiche.

“E’ un onore tornare a Padova per giocare una semifinale importante contro una società che rispettiamo e stimiamo – conclude Augusto Bruschettini -. Noi non abbiamo nulla da perdere, staremo a vedere chi avrà più energie al termine di questa intensa stagione”.

Pronistici rispettati in tutti i quarti di finale con le squadre meglio classificate che hanno passato il turno. Dall’altra parte del tabellone si affrontano la Ngm Mobile Santa Croce e la Gherardi Svi Città di Castello, con i toscani che partono da 1 a 0 e giocano questa sera al Palaparenti.

“Padova è una grande squadra – dice Horacio Del Federico, tecnico della Carige -. Ha perso il campionato perché ha avuto un leggero calo nelle ultime giornate, ma ha dominato quasi tutta la stagione. Credo sia la favorita per la promozione in A1, ha una società solida alle spalle e un pubblico che merita il vertice della pallavolo. Noi ci stiamo ritagliando uno spazio, speriamo sempre più importante. Intanto ci siamo conquistati il diritto di giocare altre due gare, di cui una davanti al nostro pubblico”.