Quantcast

Ospedale Recco, Pdl: “Manifesto dello stato confusionale in cui versa la sanità della Liguria”

Regione. I consiglieri regionali del Pdl Matteo Rosso, Roberto Bagnasco, Gino Garibaldi e Franco Rocca, nel manifestare la soddisfazione per il mantenimento del primo intervento nella città di Recco non possono fare a meno di rilevare il percorso pieno di contraddizioni con cui si è arrivati ad un risultato richiesto fortemente dai cittadini e su cui si erano trovati unanimemente le istituzioni locali e il gruppo regionale del PDL.

Gli esponenti del Pdl proseguono: “Quanto si poteva e si doveva ottenere fin da subito usando il buon senso è arrivato dopo le risposte ufficialmente negative della regione date anche ai sindaci dei sette comuni del Golfo paradiso in tutte le occasioni di incontro”.

“Riconfermando ancora a forti e chiare lettere la bontà del risultato non possiamo fare a meno di evidenziare l’infelice gestione da parte del presidente della Regione,dell’assessore alla sanità e del direttore generale dell’asl 3. Hanno manifestato ancora una volta l’inadeguatezza e superficialità nell’affrontare problemi importanti come quelli della salute. In questo caso all’incapacità gestionale si aggiunge il danno fatto alla credibilità delle istituzioni e dei corretti rapporti tra le stesse – concludono i consiglieri del Pdl”.

Più informazioni