Quantcast
Politica

Ospedale Arenzano: su carenze igienico sanitarie Rosso programma un sopralluogo

Regione. “L’assessore Montaldo rispondendo alla mia interrogazione ha dichiarato che l’ambulatorio vaccinale di Arenzano è stato chiuso per ragioni collegate alle gravi carenze igienico-sanitarie strutturali presenti nella sede del vecchio ospedale ex Maria Teresa. Ma se la struttura non è idonea per un semplice vaccino perché allora vengono effettuati prelivei di sangue all’interno?”.

A dirlo attraverso un comunicato è il capogruppo del Pdl Matteo Rosso, che sui disagi dovuti allo spostamento dell’ambulatorio vaccinale di Arenzano a Cogoleto aveva presentato un interrogazione in Regione.

Rosso annuncia che sulla vicenda vuole vederci chiaro ha già inviato la richiesta per effettuare un sopralluogo della struttura “voglio capire bene la situazione – spiega – la risposta di Montaldo in Consiglio Regionale mi ha lasciato veramente perplesso per di più di fronte al fatto che mi è stato segnalato che presso quegli immobili si continuano ad eseguire prelievi di sangue con il serio rischio quindi di mettere a repentaglio la salute dei cittadini”.

Il Capogruppo del Pdl si dice preoccupato “sulla questione ho anche presentato un interrogazione urgente: esigo risposte precise dall’assessore Montaldo e mi piacerebbe conoscere il parere dell’assessore alla Salute del Comune di Arenzano che essendo un medico avrà particolarmente a cuore la salute dei suoi cittadini”.