Quantcast

Nomine sanità, Della Bianca (Pdl): “La giunta regionale renda pubblici i criteri”

Raffaella Della Bianca, Consigliere Regionale Pdl, alla luce della apposita sessione che la Giunta Regionale si appresterebbe a dedicare alla valutazione dei direttori generali delle aziende sanitarie, al fine di un eventuale rinnovo di incarico e di eventuali nuovi e diversi incarichi, ha presentato un’interpellanza urgente affinché siano resi noti i criteri ed i parametri di valutazione.

“La Giunta renda noti e pubblici i criteri di valutazione – dichiara Della Bianca – Non ci si può basare su considerazioni estemporanee di fine mandato. Parliamo di processi di selezione di manager che andranno a gestire complessivamente oltre tre miliardi di euro di risorse regionali, che, in quanto tali, devono fondarsi su criteri oggettivi, predeterminati, trasparenti, noti agli interessati e su procedure che tengano conto di tutto l’escursus dell’incarico loro assegnato. Tra l’altro, come Pdl, già ad inizio mandato, abbiamo anche presentato una Proposta di Legge di nuove norme per la trasparenza dei Bilanci di Asl e Ao, che, purtroppo, non è stata ancora calendarizzata, ma che fornirebbe senza dubbio, migliori garanzie di buona ed accurata gestione manageriale”.

“La Giunta, comunque, immagino, avrà ben elaborato gli indicatori idonei alla valutazione dei direttori in carica, così come degli idonei iscritti negli albi regionali, e non avrà, quindi, alcuna difficoltà a renderli pubblici in tempi strettissimi. E’ essenziale, infatti, conoscere questi criteri, la cui applicazione è una garanzia di buona amministrazione per la cittadinanza tutta”.