Quantcast
Sport

Napoli-Genoa: in campo niente sconti, ma fuori grande festa

Napoli. Sono già 20 mila i biglietti venduti per quella che si prospetta essere una delle partite più belle e colorate del campionato. Sabato sera, infatti, al San Paolo, si affronteranno Napoli e Genoa, protagoniste del gemellaggio più longevo della storia del calcio italiano. E se in campo non ci saranno sconti, fuori si annuncia un sabato pirotecnico.

Si prevede quindi una vera e propria festa al San Paolo, tra tifosi amici, che poterono festeggiare insieme la promozione in serie A in quell’indimenticabile 10 giugno 2007 a Marassi. Gli azzurri lottano per la Champions League, mentre il Genoa vuole chiudere questo campionato con dignità. Sarà partita vera.

Salvo impedimenti sarà presente anche il presidente Preziosi, che reduce da pochi giorni all’estero per le festività, cercherà di non saltare la trasferta, come del resto decine di tifosi genoani. La macchina organizzativa è in fermento. I tifosi in partenza raggiungeranno Napoli con ogni mezzo. I Figgi do Zena hanno allestito un pullman. Altri approfitteranno delle facilitazioni offerte da Birra Moretti, nuovo web-sponsor del Grifone. Oltre ai Distinti, dove campeggerà un maxi divano per 2mila persone, i tifosi rossoblù occuperanno il settore ospiti.