Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Liguria, Psi: “Preoccupazione per la perdita di posti di lavoro e per l’aumento del precariato”

Più informazioni su

Genova. “Purtroppo dobbiamo concordare con le preoccupazioni del sindacato. In questi ultimi mesi in Liguria si sono persi troppi posti di lavoro e sono sempre più diffusi i rapporti di lavoro aticipi e precari – dichiara Maurizio Viaggi, segretario del Psi ligure – Una situazione che aggrava i forti disagi sociali e le difficoltà delle famiglie in particolare di quelle più numerose, con anziani o portatori di handicap.   La precarietà del lavoro non genera solo insicurezza e bassa crescita, ma apre una drammatica frattura sul futuro previdenziale delle giovani generazioni dagli esiti imprevedibili per la coesione sociale del Paese”.

Viaggi spiega che sarà importante il 1° Maggio, in occasione della festa dei lavoratori, vedere le tre organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil unitariamente ricordare i tanti diritti dei lavoratori che ancora oggi sono messi in discussione. “Occorre dare un forte impulso all’economia e favorire la creazione di nuove opportunità di lavoro. In merito alle tutele e ai diritti noi socialisti – conclude il segretario del Psi – con Giacomo Brodolini abbiamo conquistato lo statuto dei lavoratori, oggi riteniamo sia necessario aggiornarlo per giungere a uno statuto dei lavori. Occorre avviare una stagione di riforme e di nuovi diritti del lavoro e su questo il Psi è impegnato”.