Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Legambiente: la prossima fermata del Treno Verde è Genova

Genova. Il Treno Verde di Legambiente arriva a Genova. Per cercare di sensibilizzare sull’inquinamento atmosferico, anche se il capoluogo ligure non è in posizione alta nella classifica, mercoledì 6 aprile il treno arriverà alla stazione Principe.

Il Treno Verde, realizzato quest’anno con la partecipazione del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, la collaborazione di Anci nell’ambito della campagna Patto dei Sindaci e con il contributo di Telecom Italia, porta a bordo tante informazioni sulla mobilità sostenibile, l’energia rinnovabile, il risparmio energetico, le scelte d’acquisto responsabili e la corretta gestione dei rifiuti.

In programma, dopo la conferenza stampa di mercoledì, è previsto un incontro “Dal Patto dei sindaci dei comuni della Provincia di Genova contro i cambiamenti climatici, ai Piani di azione, attraverso politiche energetiche alternative, per un mondo di pace” al quale parteciperanno Gianna Le Donne, portavoce del Treno Verde, Santo Grammatico, coordinatore Legambiente Liguria, Alberto Corradi, assessore al Patto dei Sindaci Provincia di Genova, Anni Valle, assessore Ambiente Arenzano e Alessio Casaretto, assessore Ambiente Leivi.

Nell’ambito della conferenza stampa Marco Castagna, Direttore Fondazione Muvita e Luca Caridà, divulgatore scientifico, presenteranno il gioco da tavolo “Go renewable”, declinato per favorire il dibattito sul tema della riduzione delle emissioni di CO2 in ambito cittadino, con particolare riferimento al Patto dei Sindaci.

Venerdì alle ore 8.15 al via il Trofeo Tartaruga, una gara non competitiva sulla mobilità urbana tra diversi mezzi, per testarne l’efficacia in ambito cittadino. Prevista nel pomeriggio la presentazione a bordo del Treno Verde di “GASolare, i gruppi di acquisto solare di Legambiente”.

Attraverso piccoli gesti è possibile, oltre a contribuire a ridurre le emissioni di gas serra, risparmiare in bolletta e investire i nostri risparmi in interventi dedicati a fonti rinnovabili, risparmio ed efficienza energetica. Per questo motivo Legambiente su tutto il territorio nazionale promuove ormai da alcuni anni i GAS che permettono di abbassare le barriere di accesso al mercato che quotidianamente incontriamo. La presentazione sarà a cura di: Elena Dini, Responsabile Energia Legambiente Liguria Onlus e Franco Montagnani, Legambiente Liguria Onlus.

Sabato 9 aprile alle 11 la conferenza stampa conclusiva. Le scuole potranno partecipare al mattino, mentre al pomeriggio dalle ore 16 alle 19 apertura al pubblico.