Quantcast

Genova, “Un libro una storia”: doppio appuntamento con Claudio Magris

Genova. Mercoledì 27 aprile, alle ore 18, al Politeama Genovese e giovedì 28 aprile, alle ore 18, a
Palazzo Rosso, Claudio Magris sarà al centro di due dibattiti all’interno del ciclo ideato dal Comune di Genova “Un libro, una storia”.

Durante l’incontro del 27 aprile, verrà presentato da Giorgio Pressburger e Margherita Rubino il volume di “Teatro”, appena edito da Garzanti, che raccoglie cinque pièces scritte da Magris tra il 1988 e il 2006.Tra i temi, il disagio e l’arte, l’amore e la ricerca di assoluto, specie nell’ultima, splendida e brevissima pièce “Lei dunque capirà”, ispirata al mito di Alcesti-Euridice e a tutte le eroine ‘sacrificali’ del passato e di sempre. Le due grandi componenti della scrittura di Magris, quella mitteleuropea e quella classica, animano or l’una or l’altra pièce.

A fine dibattito, l’attrice Elisabetta Pozzi reciterà un monologo tratto da “Lei dunque capirà”, forse il più profondo e struggente testo di un bellissimo volume.

Giovedì 28 aprile alle ore 18, a Palazzo Rosso, si discuterà di spettacolo e cinema. In particolare, come si arriva dalla scrittura alla trasposizione cinematografica o teatrale? “Danubio”, considerato il capolavoro di Magris, ebbe una trasposizione filmica nel 1995. Inoltre verranno proiettati spezzoni di “Dietro il buio”, sceneggiatura di Paolo Magris e regia di Giorgio Pressburger. Con loro, Claudio Magris e Marco Salotti.

Più informazioni