Quantcast
Economia

Genova, Tursi digitalizzato: al via il nuovo sistema di convocazione online

Genova. È stato presentato oggi in comune dal presidente del consiglio Giorgio Guerello il nuovo progetto di informatizzazione per le convocazioni e le commissioni dei consiglieri di palazzo Tursi. Si modernizza quindi il sistema tradizionale, passando dal cartaceo al digitale. Un progetto che oltre all’obiettivo di tenere il Comune al passo con i tempi, mira anche ad un notevole risparmio di carta e di costi di gestione del personale.

“Si tratta di una novità importante  – spiega Guerello – un’informatizzazione valida che rende più veloce e pratico il sistema delle notifiche e delle convocazioni del consiglio comunale. È un passaggio fondamentale, in quanto non solo abbrevia i tempi, ma rende più semplice ed accessibile il sistema. I consiglieri possono accedere alle informazioni sempre, anche quando sono in vacanza, ed essere aggiornati in tempo reale. Inoltre  – continua il presidente del consiglio comunale – abbiamo un risparmio significativo della carta e sulla logistica fisica, in quanto i messi non vanno più a notificare personalmente le convocazioni”.

I consiglieri saranno forniti di appositi computer e apparecchi elettronici per firmare in modo digitale l’avviso di convocazione con pochi click del mouse.

“Hanno già aderito 45 consiglieri su 50 – conclude Guerello – Questo è solo l’inizio, in futuro potremmo estendere questi sistemi anche ad altre funzioni”.