Genova, terrorismo: sequestrata stampa clandestina a due anarchici - Genova 24
Cronaca

Genova, terrorismo: sequestrata stampa clandestina a due anarchici

macchina polizia

Genova. Dopo gli arresti e le misure cautelari a carico di alcuni anarco-insurrezionalisti avvenuti oggi a Bologna, nell’ambito dell’operazione condotta da Ucigos, Procura e Digos, anche a Genova sono scattate alcune perquisizioni. Nelle abitazioni di due uomini, di 34 e 35 anni, già noti alle forze dell’ordine per i loro contatti con l’area insurrezionalista, ma senza precedenti specifici se non qualche denuncia a piede libero per i cosiddetti reati di strada, è stato sequestrato materiale, tra cui documentazione d’area e stampa clandestina.

Gli indagati dell’inchiesta partita dal capoluogo emiliano, oltre 300 persone tra Bologna, Ferrara, Modena, Roma, Padova, Trento, Reggio Calabria, Ancona, Torino, Lecce, Napoli, Trieste, Genova, Teramo, Forlì, Ravenna e Milano, sono accusati di appartenere ad una associazione per delinquere aggravata dalla finalità eversiva, diretta al compimento di azioni delittuose di natura violenta contro persone e cose.