Quantcast

Genova, Settimana della Cultura: in anteprima Colombo scolpito dal maestro Varni

Genova. Saranno le sculture di Cristoforo Colombo le protagoniste della settimana della cultura genovese. Stamani, le quattro lastre in gesso scolpite dal maestro Santo Varni nell’Ottocento a Genova con soggetto Cristoforo Colombo sono state mostrate in anteprima nell’ex Hotel Colombia, futura sede della biblioteca universitaria, per la Settimana della Cultura.

Le sculture realizzate tra il 1837 e il 1840 raffigurano Cristoforo Colombo mentre incontra i reali di Spagna, perseguitato, riceve del pane dai monaci insieme a suo figlio, incontra una famiglia di nativi americani, e mostra agli indigeni del Nuovo Continente l’eclisse. Le lastre sono state recuperate e posizionate in nuova sede sulle pareti dell’ex Hotel Colombia. Numerosi i turisti e i curiosi presenti all’inaugurazione gratuita per la Settimana della Cultura. Una quinta lastra di Santo Varni, ancora danneggiata, raffigurava Cristoforo Colombo in catene.

E proprio l’arte del restauro sarà il tema della Settimana genovese della Cultura promossa da Cna da oggi al 16 aprile con 14 eventi, tra cui una mostra fotografica nella sede della Camera di Commercio, otto conversazioni sul restauro e due percorsi nei musei di Strada Nuova. La mostra fotografica ‘Immagini dai laboratori’ sarà inaugurata oggi pomeriggio alle 18 nella sede della Camera di Commercio in via Garibaldi. Il concerto ‘Sonorita’ e poesia del Novecentò, sabato prossimo alle 18.30, a Palazzo della Meridiana chiuderà la Settimana della Cultura.