Quantcast
Sport

Genova, Sampdoria-Lecce 1-2: la contestazione dei tifosi

Genova. Per i blucerchiati, che stanno giocando in casa, quella di oggi è la partita decisiva per evitare la retrocessione in B, ma a poco meno di 25 minuti dalla fine dell’incontro, la Samp sta perdendo contro il Lecce e arriva la contestazione dei tifosi. La tribuna, infatti, ha urlato ingiurie contro la tribuna vip dove si trovano i rappresentanti della famiglia e della Fondazione Garrone quando il Lecce ha segnato il gol dello 0-2. Polizia e steward sono intervenuti per isolare i due settori.

Tornado alla gara, è stata intensa e ricca di spunti, con un primo tempo in cui è stato decisivo il gol di Di Michele, alla sua nona rete in carriera contro i blucerchiati.

Il secondo tempo riprende con un Lecce che non vuole lasciare spazio alla squadra di casa e che raddoppia con il gol di Olivera al 21′. Tre minuti dopo, però, è Maccarone ad accorciare le distanze. Al 27′ brutte notizie per la Samp. Mannini, infatti, fa fallo su Jeda, guadagnandosi il secondo cartellino giallo e l’espulsione. Il gioco sta continuando, ma ora i blucerchiati sono anche in inferiorità numerica.

Più informazioni