Quantcast
Cronaca

Genova, ripetuto caso di stalking: dopo i domiciliari torna a perseguitare l’ex

Genova. Non gli è servito l’arresto per stalking e la condanna agli arresti domiciliari, appena tornato in libertà ha subito ricominciato a perseguitare la ex moglie, una donna di 55 anni che pur di non incontrarlo da sola si faceva scortare a casa da amici di fiducia.

Ieri l’enensima denuncia, l’uomo, napoletano di 70 anni, approfittando del portone aperto ha raggiunto l’uscio di casa dell’ex compagna suonando in continuazione il campanello e battendo contro la porta per farsi aprire. La vittima ha chiamato il 113, gli agenti hanno trovato l’uomo ancora in zona.

L’hanno quindi allontanato e redarguito verbalmente a desistere dalle persecuzioni, ora gli atti relativi al caso sono al vaglio della magistratura competente.