Quantcast
Cronaca

Genova, presidio Uil: “10 miliardi in meno alla politica, 400 euro in più alle famiglie”

Genova. “Il 25% in meno di consiglieri comunali in Italia comporterebbe il 30% di tasse comunali in meno ai cittadini, così come 3 commissioni consiliari in meno farebbero aprire due musei pubblici tutto l’anno, e così via”. Lo ha detto il segretario regionale della Uil Liguria Pier Angelo Massa al presidio organizzato stamni dalla Uil Liguria davanti alla Prefettura di Genova contro gli sprechi della politica italiana.

“Nell’incontro col prefetto di Genova – ha riferito Massa – la Uil ha illustrato lo studio, verificato a livello nazionale, sui costi impropri della politica, che se recuperati porterebbero un ritorno immediato ai lavoratori e alle famiglie italiane”. La protesta è coordinata a livello nazionale dal sindacato per porre al centro del dibattito politico il taglio dei costi. “Dieci miliardi di euro in meno alla politica – ha concluso Massa – sono uguali a 400 euro in più per lavoratori dipendenti e pensionati”.

Più informazioni